GRANDE SUCCESSO A VASTO PER “HFC HISTONIUM”

Promossa a pieni voti la nuova promotion HFC, Histonium Fighting Championship, realizzata da Giuseppe La Verghetta e Marco Catalano, in collaborazione con Andrea Sagi e FIGHT1 Abruzzo.

Sabato 21 luglio, il PalaBCC di Vasto ha ospitato un evento straordinario , sotto gli occhi di oltre 1000 spettatori, che hanno potuto assistere ad una galá di rara intensità tecnica, in compagnia di 3 special guest d’eccezione: Alessio Sakara, Fabio Siciliani e Gianni Maddaloni.

Ben dodici i match che si sono susseguiti tra gabbia e ring dove, tra gli altri, hanno particolarmente brillato gli atleti dei Team Petrosyan, D’Aloia, Piacente e Oltrecorpo, con Fabio Puce proclamato all’unanimità nuovo Campione Italiano di Muay Thai, nella categoria dei 70 Kg.

La Verghetta, ribattezzato da molti il Dana White Italiano per la sua attenzione ai dettagli e la sua maniacale organizzazione, ha saputo regalare uno spettacolo senza badare a spese, rilanciando ancora una volta l’Abruzzo come teatro di grandi eventi, dopo il successo dell’ultima edizione di Fight Clubbing che registrò oltre 2600 presenze e promettendo sin da ora una nuova edizione, già fissata per il mese di Dicembre.

 

TUTTI I RISULTATI

FCR 3×3 65 kg Buccella (Team D’ Aloia) vs Denis (Team Raini) vince Buccella ai punti

FCR 3×3 68 kg Argentieri (Praetorian) vs Branciaroli (Team Calzetta) vince Argentieri ai punti

FCR 3×3 74 kg Calzetta M (Team Calzetta) vs Solarino (Team Petrosyan) vince Solarino ai punti

TITOLO ITALIANO MT 70 kg Puce (Oltrecorpo) vs Ajouatsa (KT Italia) vince Puce ai punti

MMA 3×5  77 kg Marchesani  (American TT) vs Nedovic (Stojanovic) vince Marchesani kot 1° round

MMA 3×5 65 kg Di Deo (Team D’ Aloia) vs Benariba (Khalid) vince Di Deo final. ne 1° round

MMA 3×5 77 kg Lapicus (Team Petrosyan) vs Stojanovic (Stojanovic) vince Lapicus kot 1° round

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.