dsc_5723-4137.jpg

TUTTI IN PIEDI ALLO STADTHOFSAAL PER VERONICA VERNOCCHI E CARLOTTA DE CHECCHI

TUTTI IN PIEDI ALLO STADTHOFSAAL PER VERONICA VERNOCCHI E CARLOTTA DE CHECCHI

11 febbraio 2019

di Gianmario Girasole

Grande successo per la trasferta in Svizzera di Veronica Vernocchi e Carlotta De Checchi, che avevano di fronte due avversarie di assoluto livello ma nonostante questo con prove convincenti hanno ottenuto la vittoria e scatenato anche gli applausi di tutti gli spettatori presenti.

Veronica "Ringhio" Vernocchi (nella foto di Wagner Mela), al rientro dopo quasi tre anni di stop per infortuni, era molto attesa di fronte a un impegno probante contro Jessica Marazzi, atleta veramente forte, e tutti erano curiosi di vedere se l' atleta genovese accompagnata dal maestro Luca Cuccu avesse ritrovato lo smalto dei giorni che l' avevano consacrata come la numero uno assoluta in Italia e una delle più forti a livello internazionale, anche alla luce del brevissimo preavviso che aveva avuto per la stipulazione di questo match.

Ebbene Veronica ha offerto un' ottima prova fatta come al solito di grinta, tecnica e grande cuore, e alla fine ha avuto la meglio ai punti, candidandosi per un ruolo da protagonista indiscussa per i prossimi importanti appuntamenti.

En plein anche per Carlotta De Checchi, accompagnata dal coach Roberto Piscopello; affrontava anche lei un' avversaria di tutto rispetto come Linda Schlup e dopo i primi due round di attacco e controllo delle operazioni ha chiuso con una terza ripresa a base di ginocchiate saltate e altre tecniche spettacolari che le hanno garantito la vittoria ai punti.

Sfortunata invece la terza atleta italiana partecipante, ossia Martina Canino, che forse tradita dall' emozione non è riuscita ad esibire le sue migliori qualità e alla fine ha dovuto cedere la vittoria all' avversaria, Shana Hegglin.

Comunque una trasferta di grande spessore e significato per le atlete FIGHT1 che sono riuscite ad imporsi con stile e bravura, e come abbiamo detto il loro valore è stato riconosciuto dagli applausi scroscianti degli spettatori presenti.

Categoria: News






TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI