fanelli con de blasi

STEFANO FANELLI CAMPIONE DEL MONDO ISKA!

STEFANO FANELLI CAMPIONE DEL MONDO ISKA!

09 luglio 2018

di Gianmario Girasole

Trasferta agrodolce in Francia al galà “War Hyeres Fight” sabato scorso per i due atleti FIGHT1 Stefano Fanelli e Chiara Vincis.

Fanelli, accompagnato dal coach Alessandro De Blasi, ha disputato uno splendido match contro il forte Sofian Waiembe, atleta francese, in un incontro valevole per il titolo mondiale ISKA 78 kg; Stefano parte molto forte e mette a segno diversi colpi soprattutto sulle gambe del suo avversario per fiaccarne la resistenza fisica e limitarne il raggio d’ azione, quindi nel secondo round fa contare una prima volta Waiembe dopo un forte low kick che gli piega la gamba; il match riprende e Fanelli continua il suo martellamento che culmina nella serie di low kick che stavolta mandano giù il suo avversario e lo costringono alla resa per k.o.

Nell’ altra sfida valevole per il campionato europeo ISKA 57 kg Chiara Vincis affronta la francese Emma Gongora; match molto tirato, con entrambe le atlete a cercare di imporsi e la conclusione di questo confronto a detta di molti assai equilibrato era la vittoria ai punti che premiava la Gongora.

Solo uno stop quindi per Chiara Vincis, giunto fra l’ altro dopo una serie di convincenti affermazioni, e siamo certi che fin dal prossimo impegno questa serie vincente della giovane e valida fighter guidata da Andrea Scaramozzino riprenderà, come d’ altronde Chiara ha ampiamente dimostrato finora con le sue qualità.

Alla fine di questa trasferta francese, la soddisfazione di Alessandro De Blasi traspare dalle sue parole : “Sono veramente felice per questa grande vittoria che premia la costanza e la dedizione di Stefano Fanelli, un professionista serio e scrupoloso ma soprattutto un ragazzo a cui sono legato in modo particolare proprio per le grandi qualità umane che porta con sé.

Ora attendiamo i prossimi mesi e speriamo di poter affrontare avversari sempre più prestigiosi, ma intanto godiamoci questa bellissima vittoria”

Categoria: News






TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI