Vincenzo Giordano e Francesco Spinelli 3a fase Torre del Greco NA 25.03.2018

OTTIMA 3a FASE CAMPANIA NELLA CITTA’ DEL CORALLO

OTTIMA 3a FASE CAMPANIA NELLA CITTA’ DEL CORALLO

10 aprile 2018

di Gianmario Girasole

Ottima organizzazione di Vincenzo Castellano e della palestra Jumping di Vincenzo De Stefano per la terza fase regionale Campania arricchita dal Torneo Open Leone Città del Corallo, disputati nella domenica delle palme il 25 marzo 2018 nella Palestra dell’ Istituto G.B. Angioletti di Torre del Greco (NA). La gara ha ricevuto il patrocinio del Comune corallino e la presenza di autorità locali. Sport da combattimento e divertimento si confermano sempre un mix di successo.

LO STAFF

A Torre del Greco è stata encomiabile la partecipazione operosa di tutti i tecnici, dirigenti e ufficiali di gara intervenuti, ben coordinati da Leonardo De Blasiis e Gennaro Sisonna. Molto fluido lo svolgimento grazie al supporto dell’ing. Giuseppe Rocco, Angelo Oliva, Valerio Farina e Massimo Caramiello e dei medici di gara dottori Augusto Barone e Paolo De Blasiis. Gli atleti con le loro prestazioni hanno offerto un grande spettacolo e tra il pubblico presente si è notata e sentita grande partecipazione. I match sono stati tutti ricchi di pregevoli contenuti tecnici.

I NUMERI

Il cartellone di 51 incontri validi per acquisire punteggio ha cristallizzato la graduatoria finale con i classificati ai campionati nazionali previsti a Monterotondo (Roma) il 13-14-15 aprile 2018. Grande fair play ed equilibrio tra i competitori in gara. Presenti la maggior parte delle società sportive della Campania. Il livello tecnico espresso è stato molto buono. Diciannove i club partecipanti di cui si ricordano le partecipazioni di Barone Gym Nocera Superiore di Massimiliano Barone,

Miami Fitness di Roccarainola, Fighter Team Vesuvio di Giovanni Indolfi, Tiger Sporting Club Angri di Gaetano Verziere e Peppe Russo, Hanuman Avellino, RAP Sport Napoli di Salvatore Vollero, Team Maddaloni, Skyward Napoli di Angelo Oliva, MDA Cocoon Sant’Anastasia di Luigi Ercole, Sporting Center Pontecagnano di Valerio Farina, Nigro Banzai Eboli, Work in Progress di Torre del Greco, Nagar dei fratelli De Blasiis, Scuola arti Marziali NE.MI.DO., Guerrieri di Sparta, Heracles club Catanzaro, Team Muay Thai Nak Su di Raffaele Vitale, Milleculure Sport di Massimo Caramiello, Team Castellano Jumping Torre del Greco di Vincenzo Castellano. L'impressione generale sulla gara è stata ottima. Un ringraziamento è doveroso per tutti.

I MATCH CLOU

Meritano una menzione i ragazzi che si sono messi in mostra negli ultimi match finali. Francesco Spinelli del Tiger Sporting Club Angri ha battuto Vincenzo Giordano del club Guerrieri di Sparta. Domenico Esposito del Cocoon e Vincenzo Capolongo del Miami Fitness hanno disputato un match molto intenso e alla fine per i giudici ha prevalso Domenico Esposito. Infine Fabio Manzi del Barone Gym ha costretto all’abbandono Davide Fraire dell’Hanuman Avellino.

LA VISIBILITA’ DI FIGHT1

E’ importante l’effetto mediatico di Fight1 che dà sempre grande visibilià ai propri club ed atleti a tutti i livelli. Un pregio raro, anche in altri sport. Gli operatori di settore sanno bene che questa capacità è importante per i centri sportivi che dirigono. Grazie ai numerosi media partner, sono sempre positivi i riscontri con una copertura capillare che va dal web alla carta stampata passando anche per le messe in onda dei video. I risultati raggiunti, grazie all’impegno ed alla professionalità di tutto lo staff campano, sono notevoli e sono sinonimo di quanto è apprezzata l’organizzazione. L’interattività di Fight1 per una diffusione sempre maggiore dell’immagine e del marchio è a tutto vantaggio delle società sportive, degli atleti e degli sponsor da ringraziare sempre per il loro importante supporto.

LEONE E YAMAMOTO MAIN SPONSOR DI FIGHT1 CAMPANIA

Un ringraziamento doveroso è rivolto agli sponsor di Fight1 Campania per il loro importante sostegno ai nostri sport da combattimento: LEONE SPORT e YAMAMOTO NUTRITION. In particolare LEONE rappresenta un vanto per l’essere il più storico ed apprezzato brand di equipaggiamento tecnico made in Italy e la qualità si nota. YAMAMOTO è presente col suo brand al fianco degli atleti con i suoi prodotti di integrazione sportiva di primissima qualità a prezzi accessibili.

IL RINGRAZIAMENTO AGLI SPONSOR LOCALI

Un apprezzamento particolare è rivolto agli sponsor locali della manifestazione per la loro vicinanza: GIO. MAR. Srl, La Dispensa salumeria alcolica, Due Torri Broker, Studio dentistico Dott. Ernesto Ottaviano, Generali Agenzia Conte Luigi, Gelateria San Marco, Autolavaggio F.lli D’Alessio, Cantiere Navale eredi Palomba Aniello, Mo.Di.A., Compro Oro F.lli Perfetto.

I COMMENTI ALLA GARA

Molto soddisfatto l’organizzatore dell’evento,Vincenzo Castellano che condivide con Vincenzo De Stefano le fortune della Palestra Jumping: <<E’ stata una bella soddisfazione portare un evento sportivo così bello nella mia amata città, dice Castellano, non solo per la riuscita positiva, ma soprattutto per il seguito che ha avuto la stessa con la presenza di tanti bambini e genitori, molto divertiti per la cosa. Speriamo possiamo ripeterla presto>>. Il referente regionale e consigliere nazionale Fight1 Francesco Migliaccio si è detto altrettanto soddisfatto e ha commentato così : <<La gara organizzata dagli amici di Torre del Greco è stata ben organizzata. Sono molto soddisfatto della cooperazione che anima Fight1 Campania e delle occasioni offerte sia negli eventi regionali che in giro per l’Italia e l’estero. Attività e visibilità sono fondamentali per la crescita costante delle nostre palestre>>.

Categoria: News



Documenti scaricabili





TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI