unknown-3988.jpg

OKTAGON IS BACK!

OKTAGON IS BACK!

24 gennaio 2019

L’attività agonistica è ripartita e la segreteria Fight1 è martellata di richieste di promoter che richiedono di aggiudicarsi le selezioni nazionali Oktagon e di atleti che vogliono combattere.

Insomma è una bellissima corsa da un lato ad aggiudicarsi il match più appassionante e dei fighters ad essere scelti per il combattimento che potrebbe aprir loro la strada del mitico Oktagon.

UN PO DI STORIA 

Oktagon ha interpretato negli anni il sogno proibito di tutti i fighters Italiani. 

Che lo si ami o che lo si odi nessuno ha mai rifiutato un invito a Oktagon.

Un noto maestro arrivò a dire che in Italia ci sono due tipi due fighters: quelli che combattono a Oktagon e quelli che ci vorrebbero combattere.

Ecco perché dal 1996 Oktagon ha espresso i migliori fighters decretandone fortune e fallimenti.

Tutte le più grandi promotions  internazionali sono state ospitate da Oktagon: 

K1: 6 volte dal 2001 al 2007

IT’S SHOWTIME: 4 volte dal 2008 al 2011

FIGHTCODE: 1 volta nel 2012 

GLORY: 1 volta nel 2013 

LEGEND: 1 volta nel 2014

VICTORY WS: 5 volte nel 2015-2016-2017 

E infine BELLATOR: 4 volte nel 2016 e nel 2017.

Insomma, ben 24 edizioni straordinarie in cui avete tutti potuto vedere i migliori campioni mondiali di persona. 

 

LE STARS DI OKTAGON

Talmente tante che forse vale  ricordare alcune sfide più che i singoli campioni.

Da badr Hari vs Akramenko nel 2005, al mitico Petrosyan vs Souwer del 2009 che decretò il lancio di Giorgio al K1 World Max, a Sak Kaopolek nel suo match di addio contro Dimitri Varec nel 2015, a Allazov vs Marat, Grigorian e Robin Van Roosmakn vs Murthel Groenhart nel 2013,  A Groenhart vs Askerov e Besmertny vs Souwer nel 2014. 

Insomma tante sono state le stars internazionali che hanno entusiasmato gli spettatori di Oktagon.

 

GLI ITALIANI 

Nello stesso tempo son cresciuti gli Italiani dietro alla leggenda Petrosyan. Mi riferisco ai nostri campioni mondiali ISKA Armen Petrosyan, Musta Haida e Martine Michieletto,, e con loro premono oltre 300 classe A che si disputano nelle selezioni i 5 posti disponibili per loro per entrare nella card del gala più prestigioso d’Europa. 

 

OKTAGON 2019 

Oktagon in arrivo sarà un Oktagon special edition.

Un Oktagon in cui, visto l’ottimo livello degli italiani ed il recente successo dei match con tanti italiani visti a Roma al Foro italico a Luglio scorso, si 1avrà una più ampia partecipazione di atleti nostrani contro una compagine straniera per la prima volta a Oktagon.

Il luogo dove si svolgerà Oktagon sarà annunciato a breve e renderà felici i tanti che rivolevano Oktagon al nord italia.

News coming soon….

 

Categoria: News






TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI