poster-camp-reg-lazio-3-3-2019-4279.jpg

CAMPIONATO REGIONALE FIGHT1 LAZIO & TORNEO OPEN: OGGI TERMINANO LE ISCRIZIONI

CAMPIONATO REGIONALE FIGHT1 LAZIO & TORNEO OPEN: OGGI TERMINANO LE ISCRIZIONI

27 febbraio 2019

CAMPIONATO REGIONALE FIGHT1 LAZIO & TORNEO OPEN

DOM 3 MARZO 2019 PALESTRA SAN GABRIEL GYMNASIUM

ROMA - PIAZZALE MARCELLINO CHAMPAGNAT 2

CAMPIONATO REGIONALE LAZIO

gara valida per la qualificazione ai

campionati nazionali per tesserati FIGHT1

TORNEO OPEN APERTO A TUTTE LE SOCIETA’

KICKBOXING THAI BOXE FIGHT CODE RULES

MUAY THAI SAVATE   GRAPPLING/MMA

CONTATTO PIENO E LEGGERO

Programma ore 10.00-12.00 Accredito, iscrizioni e peso; ore 14.00 Inizio gara

Con la presente confermiamo la gara in oggetto, organizzata dalle A.S.D RAINI CLAN & ECOLE DE COMBAT nella Palestra San Gabriel Gymnasium Piazzale Marcellino Champagnat 2 ROMA con ingresso al pubblico gratuito.

Modalita’ Iscrizione

Il modulo iscrizione gara (si accettano solo iscrizioni sull’apposito modulo EXCEL FIGHT1 - CSEN) compilato in ogni parte a cura del presidente di società, dovrà obbligatoriamente essere inviato entro il giorno mercoledì 27 febbraio 2019 all’indirizzo e-mail iscrizionigare@fight1.it, chiedendo conferma dell’avvenuta ricezione ai telefoni 338 6508611 (Marco Gilotti) e 387 7752995 (Manuele Raini) ovvero alla stessa e-mail. GLI ATLETI DEL CONTATTO PIENO SONO DA SEGNALARE IMMEDIATAMENTE PER LA MIGLIORE POSSIBILITA’ DI ABBINAMENTO. Nessuna iscrizione sarà accettata in loco. Non saranno accettate iscrizioni pervenute su carta intestata della società o via telefono. Al fine di non creare ritardi nella partenza della gara si pregano i sig. istruttori e maestri di verificare personalmente il peso e l’età dei propri allievi, a tal fine si precisa che tutti i partecipanti verranno pesati. Confidiamo nella vs. serietà. Si specifica quanto sopra onde evitare spiacevoli contestazioni.

AZIENDE CONVENZIONATE EQUIPAGGIAMENTO TECNICO

Si ricordano le aziende di settore convenzionate con FIGHT 1:

BOXEUR DES RUES - BRUISER - LEONE SPORT - OUTSHOCK - PITBULL - RINGHORNS - SPHINX - TOP RING - VENUM.

Solo tali marchi sono accettati alle competizioni FIGHT 1. Il controllo è affidato agli ufficiali di gara.

AMMISSIONE E MODALITA’ CONTROLLO ISCRIZIONE E ACCREDITO ATLETI

Alla gara sono ammessi gli atleti con tesseramento valido per l’anno in corso con CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) nel settore sport da combattimento CIRCUITO FIGHT 1, al quale CSEN la A.S.D./Società è affiliata. Inoltre sono ammessi gli atleti con tesseramento valido per l’anno in corso ad una Federazione Nazionale o ad un Ente di Promozione Sportiva, in possesso dei requisiti previsti. E’ necessario possedere regolare certificato o tesserino di copertura assicurativa in caso di eventuali incidenti o danni intercorsi durante l'intera durata delle competizioni con estensione della propria copertura assicurativa alla gara in oggetto. Tutti i partecipanti, su responsabilità del presidente di società, dovranno essere in regola con le specifiche certificazioni sanitarie in corso di validità attestanti l’idoneità alla pratica dell’attività agonistica. Tutti gli atleti minorenni, su responsabilità del presidente di società dovranno essere inoltre in possesso del modulo di autorizzazione firmato dai genitori o chi ne fa le veci con il quale si dichiara il consenso a partecipare alla competizione in oggetto e si declina da responsabilità l’organizzatore da qualsiasi incidente eventualmente occorso durante il torneo. Gli organizzatori pertanto declinano ogni responsabilità per qualsiasi incidente occorso a persone e cose prima, durante e dopo la manifestazione. Sono da compilare due diverse tipologie di modulistica a seconda del tipo di gara:

MODULISTICA RELATIVA AGLI SPORT A CONTATTO LEGGERO - MODULISTICA RELATIVA AGLI SPORT A CONTATTO PIENO

Si tratta di due modulistiche differenti in quanto diverse sono le peculiarità dei due tipi di competizione. Negli sport a contatto pieno è infatti ammesso e previsto dal regolamento stesso il K.O. Di conseguenza sono richiesti per tali discipline maggiori e più approfonditi esami medici integrativi come nella visita tipo B5 del pugilato. Il responsabile di società dovrà presentarsi al controllo insieme a tutti i propri atleti con tutte le documentazioni necessarie per partecipare alla gara. Tutti gli atleti (inclusi gli over) sono obbligati a presentarsi all'ora stabilita per il controllo dell'iscrizione e del peso presso l'area accrediti. Inoltre gli atleti che al momento della verifica risultassero in mancanza di uno dei documenti richiesti o fuori peso saranno estromessi dalla competizione senza restituzione quota.

DOCUMENTAZIONI NECESSARIE DA PRESENTARE PER PARTECIPARE ALLA GARA

MODULO ISCRIZIONE GARA

Da completare in TUTTI i campi presenti, inviare a mezzo e-mail entro il termine e presentare in loco.

TESSERA CON COPERTURA ASSICURATIVA IN CORSO DI VALIDITA’

Sono ammessi gli atleti con tesseramento valido per l’anno in corso con CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) nel settore sport da combattimento CIRCUITO FIGHT1, al quale CSEN la A.S.D./Società è affiliata. Inoltre sono ammessi gli atleti con tesseramento valido per l’anno in corso ad una Federazione Nazionale o ad un Ente di Promozione Sportiva, in possesso dei requisiti previsti. E’ necessario che per il relativo tesserino di affiliazione, tesseramento e assicurazione sia prevista l’estensione della copertura assicurativa alla gara in oggetto in caso di eventuali incidenti o danni intercorsi.

DOCUMENTI D’IDENTITA’ carta d’identità, passaporto o patente.

CERTIFICATO MEDICO IN CORSO DI VALIDITA’ IN ORIGINALE

DISCIPLINE A CONTATTO LEGGERO visita tipo B1 con gli accertamenti previsti in cui si specifica come disciplina per esempio la Kickboxing Light Contact, Kickboxing contatto leggero, etc.

DISCIPLINE A CONTATTO PIENO visita tipo B5 indicando come disciplina specifica Muay Thai, Full Contact, Low Kick, K-1 Rules, Savate Combat, specificando la dicitura “a contatto pieno”, in alternativa a Pugilato. E’ molto importante sottolineare che il certificato medico per gli sport a contatto pieno in cui è ammeso il K.O. è diverso dal certificato sportivo agonistico per gli sport a contatto leggero. Il certificato di idoneità alla pratica degli sport a contatto pieno è appunto quello rilasciato con visita tipo B5 del pugilato che prevede esami medici più specifici quali ad es. l’elettroencefalogramma, visita bulbi oculari, etc.

TEST DI GRAVIDANZA DONNE SOLO CONTATTO PIENO

Da presentare al medico di gara, deve essere fatto presso un laboratorio di analisi e non anteriore ai 14 giorni antecedenti l’incontro.

MODULO RESPONSABILITA’ PRESIDENTE DI SOCIETA’ E COACH

Deve essere compilato, firmato e poi presentato all’accredito in originale.

MODULO RESPONSABILITA’ GENITORI O CHI NE FA LE VECI PER ATLETI MINORENNI

Tale modulo è richiesto per l’ammissione alla competizione degli atleti minori di anni 18. Deve essere compilato, firmato dai genitori o chi ne fa le veci e poi presentato in originale insieme a copia di documento di identità del firmatario.

MODULO AUTOCERTIFICAZIONE MAGGIORENNI

Deve essere compilato, firmato da ogni singolo atleta maggiore di anni 18 e presentato in originale.

ALLEGATO “A” uomini e donne SOLO CONTATTO PIENO

Da presentare al medico di gara da parte di uomini e donne quale dichiarazione pre-gara per atleti che partecipano in discipline a contatto pieno

ALLEGATO “B” donne discipline SOLO CONTATTO PIENO

Da presentare al medico di gara da parte delle donne quale dichiarazione pre-competizione.

MODULO PER PUGILI PORTATORI DI APPARECCHIO ORTODONTICO FISSO

E’ consentito l'utilizzo di un paradenti configurato su apparecchio ortodontico solo dietro presentazione di certificazione idoneità da parte del medico dentista che ha applicato l’apparecchio.

IL COMPUTO DELL’ETA’ DI CAMPIONATO

Il criterio è quello dell’età sportiva calcolata a partire dalla data di nascita. L’atleta deve avere l’età indicata in classe di appartenenza nel corso dello specifico campionato cui partecipa. Esempio: in un campionato regionale da disputarsi il 3 marzo 2019 tutti dovranno calcolare la categoria di appartenenza tenendo presente questa data. Pertanto se Luigi Bianchi compie 16 anni il 2 marzo 2019 potrà svolgere la gara di qualificazione regionale nella classe Juniores 16-18 anni. Resta inteso che se l’atleta compie gli anni nel corso di un torneo o campionato di più giorni già iniziato, rimarrà nella categoria in cui si è iscritto fino alla fine di quel medesimo torneo o campionato. Per esempio se l'atleta Juniores inizia il Campionato Nazionale a 18 anni, ma compie poi i 19 anni nel corso dei giorni di gara, avrà diritto a terminare il Campionato Nazionale come Juniores.

ATTENZIONE !!!

In considerazione delle esigenze fisiologiche delle classi Speranze 10-12, Cadetti 13-15 anni e Juniores 16-18 anni etc., dalle qualificazioni regionali ai campionati nazionali per il cambio di età sarà ad essi consentito il passaggio alla classe e categoria superiore nella stessa specialità.

Logistica - Come raggiungere Palestra San Gabriel Gymnasium

La palestra San Gabriel Gymnasium Piazzale Marcellino Champagnat 2 si trova a Roma in zona EUR. E’ ben collegata e per chi non viaggia in auto facilmente raggiungibile anche in treno, essendo vicino alle fermate della metro B connessa alle stazioni dei treni Termini, Tiburtina, ecc.

Come arrivare in auto

Dal Grande Raccordo Anulare uscire sulla Laurentina. Dopo qualche minuto, girare a sinistra per Via Celine e, alla rotatoria, andare a destra. Seguire Via Francesco Sapori fino a Via Ignazio Silone. Via G. Prezzolini del Warmth Hotel è una delle traverse di questa strada.

Come arrivare in treno

Arrivati al centro di Roma, dalla Stazione Termini prendere la Linea B della Metro, scendere a Laurentina e poi per il Warmth Hotel prendere l’autobus 776.

Info gestione gara

L’organizzatore è sollevato da ogni responsabilità in caso di ritardi, ritiri e/o modifiche che dovessero avvenire dopo la scadenza della data di iscrizione e/o il giorno di gara. Responsabili organizzativi per la gara e coordinatori iscrizioni sono Marco Gilotti tel. 338 6508611 e Manuele Raini tel. 387 7752995.

Accesso Campionati Nazionali Kickboxing e Fight Code contatto pieno e leggero

L'accesso ai Campionati Nazionali è regolato come segue:

- MMA e MMA Tecnica: diretta iscrizione al Campionato Nazionale;

- Savate e Savate Assalto: diretta iscrizione al Campionato Nazionale;

- Muay Thai e Muay Thai Tecnica: diretta iscrizione al Campionato Nazionale;

- Kickboxing e Fight Code: accesso tramite gare regionali.

Potranno essere utilizzati sistemi di qualificazione regionale a punti o a eliminazione diretta. Nei campionati regionali di kickboxing e Fight Code contatto pieno si qualificheranno i primi due classificati di ogni categoria, con pari merito aggiuntivi non ammessi nel contatto pieno. Nei campionati regionali di di kickboxing e Fight Code contatto leggero si qualificheranno i primi sei classificati di ciascuna categoria con pari merito ammessi.

Sistema NASKA per i Campionati Regionali

Ciascuna regione organizza e indica tramite il segretario regionale le proprie gare di qualificazione denominate Campionato Regionale di Qualificazione Nazionale, a cui possono partecipare tutti gli iscritti a FIGHT1, anche residenti in altre regioni a prescindere dalla propria collocazione territoriale. Pertanto al Campionato Regionale Lombardia potrà partecipare anche un atleta del Lazio che in caso di vittoria o piazzamento accederà così alla fase finale nazionale di Rimini proprio tramite quel Campionato Regionale. Il sistema consentirà quindi una maggiore possibilità di gareggiare per i dilettanti. Questo sistema è usato in America dalla National Sport Kickboxing Association e consente numeri elevati alle gare locali. Nel caso lo stesso atleta risultasse classificato in più Campionati Regionali, se egli risulta qualificato anche nella propria regione di appartenenza, accede alla fase finale nazionale in quota alla propria regione di appartenenza, lasciando liberi gli altri posti. Nel caso lo stesso atleta risultasse classificato in più Campionati Regionali diversi dalla propria regione di appartenenza, egli dovrà optare entro il 1 aprile 2018 per una sola delle classifiche regionali nella cui quota accedere alla fase finale nazionale, lasciando liberi gli altri posti.  

Tornei Open

Sono consentiti Tornei Open previo nulla osta solo per combattimenti dilettantistici con protezioni e solo in abbinamento a gare istituzionali. Ciò consentirà di limitarne il numero solo alle gare in cui si ha necessità di avere abbinamenti in categorie difficili. Sono gare istituzionali: Campionati Nazionali e Regionali, Coppa Italia, Coppe e Trofei Regionali approvati dai referenti regionali e Consiglio Nazionale. L’approvazione di Open istituzionali è riferita e approvata solo a tesserati di club non aderenti a FIGHT1. L’Open è previsto e limitato esclusivamente per la partecipazione ai nostri tornei di dilettanti appartenenti ad ASD NON TESSERATE A FIGHT1 con atleti aventi tesserino di EPS. Dunque l'Open non è previsto per dilettanti appartenenti ad ASD GIA' TESSERATE A FIGHT1 i quali anzichè del previsto tesseramento FIGHT1, abbiano invece tesseramento con altro EPS non attinente.    

Categoria: News



Documenti scaricabili





TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI