fabio-manzi-su-francesco-spinelli-dsc_2103-4300.jpg

BARONE GYM: OTTIMA SECONDA FASE REGIONALE CAMPANIA

BARONE GYM: OTTIMA SECONDA FASE REGIONALE CAMPANIA

05 marzo 2019

di Gianmario Girasole

Nocera Superiore è la sede della Barone Gym del maestro Massimiliano Barone e per l’occasione nella palestra della scuola media Fresa-Pascoli con il supporto della Vitolo Volley ha organizzato la 2a fase regionale Fight1 Campania nella domenica del 24 febbraio 2019. La gara svolta su due ring in contemporanea, era accompagnata dal consueto Torneo LEONE e ha ricevuto la presenza e il sostegno del consigliere comunale Carmine Paolo Sessa. Sport da combattimento e appoggio delle autorità locali si confermano formula di successo per il divertimento del numeroso pubblico presente.

 

LO STAFF CAMPANIA

A Nocera Superiore è stata magnifica la collaborazione operosa di tutti i tecnici, dirigenti e ufficiali di gara intervenuti. I team sono stati presenti con tutti gli iscritti e ciò ha giovato alla perfetta puntualità. Molto lineare e veloce dunque lo svolgimento della gara grazie al supporto di Francesco Migliaccio, Valerio Farina, Angelo Oliva e dei medici di gara intervenuti. Gli ufficiali di gara sono stati ben diretti da Leonardo De Blasiis, Gennaro Sisonna e Massimo Caramiello. Gli atleti con le loro prestazioni hanno offerto un grande spettacolo sui due ring e tra il pubblico presente si è notata e sentita una grande partecipazione e tifo positivo dall’inizio alla fine della giornata. I match sono stati tutti equilibrati e ricchi di pregevoli contenuti tecnici.

 

LA GARA E IL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE 

La 2a fase regionale ha consolidato i punteggi per definire la griglia dei ragazzi della Campania che potranno partecipare ai prossimi Campionati Nazionali Fight1 programmati a Pescara nel prossimo fine settimana del 3-4-5 maggio 2019. Confermata la formula di qualificazione che si adatta e segue l’espansione del movimento sull’intera scala nazionale. Nelle discipline a contatto pieno del Fight Code Rules accederanno ai prossimi Campionati Nazionali i primi due classificati di ogni categoria, pari merito non ammessi. Nel contatto leggero del Fight Code Tecnica e Kick Tecnica accederanno i primi sei classificati di ciascuna categoria con pari merito ammessi. All’uopo dopo ogni fase regionale e pubblicazione dei relativi risultati verrà aggiornata la classifica a punti della regione Campania.    

 

I PRESENTI

A Nocera Superiore come di tradizione FIGHT1 Campania il campionato regionale si è disputato su due aree di gara allestite su due ring per un spettacolare colpo d’occhio. Sessantasei gli incontri disputati dai più giovani agli atleti più esperti. Diciassette i club partecipanti di cui si ricordano le partecipazioni di Barone Gym Nocera Superiore di Massimiliano Barone, Fighter Team Vesuvio di Giovanni Indolfi, Napoli Fight Academy Cercola di Giovanni Ciriello, Team Muay Thai Nak Su di Raffaele Vitale,  Thai Club di Eduardo Sirignano, Tiger Sporting Club Angri di Gaetano Verziere, Peppe Russo e Vittorio Gimondo, Tempio Shaolin di Bruno Giordano, Milleculure Sport di Massimo Caramiello, MDA Cocoon Sant’Anastasia di Luigi Ercole, Team Castellano Jumping Torre del Greco di Vincenzo Castellano, Skyward Napoli di Angelo Oliva, Sporting Center Pontecagnano di Valerio Farina e Marzia Davide, San Shou Thai Club Cava dei Tirreni di Italo Mosca, Team Cavese, Team Life di Giuseppe Archimio,  Nagar dei fratelli De Blasiis, Team Maddaloni.

 

I MATCH CLOU

Meritano una menzione i ragazzi che si sono messi in mostra nei match principali di contatto pieno. Grande show di Fabio Manzi della Barone Gym e Francesco Spinelli della Tiger Sporting Club Angri. Non si sono risparmiati nulla, lottando colpo su colpo tra l’incitamento di tutto il pubblico. Alla fine ha prevalso ai punti Fabio Manzi. Un emergente Domenico Esposito del MDA Cocoon è riuscito a imporsi sul più esperto Francesco Paolillo. Stefan Mirea con un pressing immediato è riuscito a sorprendere Luca Postiglione. Simone Granata del Shou Thai Club ha battuto Carmine Iannicelli del Tempio Shaolin. Rosario Lepre dello Sporting Center ha prevalso su Guglielmo Scaramuzzino del Napoli Fight Academy. Pari tra Marco D’Elia dello Sporting Center e  Salvatore Ciriello del Napoli Fight Academy, Gennaro Sorbo del Team Muay Thai Nak Su e Pasquale Formisano del Napoli Fight Academy, Francesco Allocca del Thai Club e Danileiko Dmytro del Tiger Sporting Club Angri, Alberto Capasso del Fighter Team Vesuvio e Clemente Verdicchio del Thai Club.    

 

LA VISIBILITA’ E’ IL VALORE AGGIUNTO DI FIGHT1 

I maestri ed operatori di settore che vivono il brand, hanno ben consapevolezza della grande visibilità che Fight1 dà ai propri club aderenti. Tutta un’altra promozione dei club rispetto agli altri. Questo valore aggiunto è molto importante per i centri sportivi e per stimolare le carriere degli atleti. I risultati e la qualità offerta grazie all’impegno ed alla professionalità di tutto lo staff campano, sono notevoli e sono sinonimo di quanto sia apprezzata l’organizzazione. Ciò avvantaggia anche nelle relazioni con gli sponsor che sanno apprezzare e valutare l’immagine forte e positiva.  

 

IL RINGRAZIAMENTO AGLI SPONSOR LOCALI

Un apprezzamento particolare è rivolto agli sponsor della manifestazione per la vicinanza ed il loro sostegno: SPORT FITNESS SERVICE NUTRITION, MACELLERIA BARONE PRODOTTI TIPICI CAMPANI, ISTITUTO CARDIOLOGICO DE MARTINO, WOW! IL BUONO CON POCO, BUSCETTO, LA CARMELA D'ACUNZI INDUSTRIA CONSERVE ALIMENTARI, FARMACIA FERRANTE, COSTRUZIONI E MANUTENZIONI SRL, VITOLO VOLLEY, BARONE GYM. E’ grazie al loro supporto che è possibile ampliare la risonanza e visibilità di questi eventi sportivi a beneficio di tutto il movimento.

 

LEONE SPONSOR TECNICO DI FIGHT1 CAMPANIA

Un ringraziamento particolare è rivolto a LEONE 1947 per l’incessante sostegno ai nostri sport da combattimento. LEONE rappresenta un vanto per l’essere il più storico ed apprezzato brand di equipaggiamento tecnico made in Italy e la qualità si nota. I ragazzi sono ben lieti di indossare le stesse protezioni dei grandi campioni che preferiscono l’accuratezza e la sicurezza dei prodotti LEONE.

 

I COMMENTI ALLA GARA

Contento per il successo dell’evento, il maestro Massimiliano Barone ha ringraziato tutti gli amici presenti : << E’ stato bello riportare  a Nocera Superiore un evento del mio sport. Mi ha fatto molto piacere la folta presenza dei miei concittadini, il sostegno e gli attestati di stima che mi sono stati espressi. Ringrazio i colleghi e i tanti amici intervenuti. La buona riuscita  della manifestazione è un ottimo stimolo per fare sempre meglio. Grazie a tutti. >>  Il referente regionale e consigliere nazionale Fight1 Francesco Migliaccio ha voluto ricordare questa gara per una particolarità : << Ricorderò personalmente questa giornata di sport ben riuscita, perché di fronte all’imprevisto di una improvvisa allerta meteo che ha rischiato di impedirmi di dare il solito apporto, anticipando i tempi sono riuscito a essere ugualmente presente e la gara sotto l’aspetto organizzativo è riuscita molto bene per il contributo e collaborazione consolidata di tutti gli amici dello staff. Ringrazio in particolare Massimiliano Barone per aver predisposto tutto nel migliore dei modi e Valerio Farina per avermi recuperato dal venerdì per approntare insieme il rush finale del tabellone gara. Sono stato molto felice per i tanti tifosi e il fair play del loro tifo.>>    

 

Sul sito www.fight1.it i risultati e e prossimamente i punteggi dei campionati regionali Fight1 Campania dopo la 2a fase di Nocera Superiore del  24 febbraio 2019.

Categoria: News



Documenti scaricabili





TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI